Esame Elettronica


Arduino unoAttendo i risultati di questo esame, speriamo sia andato tutto bene; non era difficilissimo ma so già di avere fatto qualche errorino stupido, speriamo si tratti solo di quelli e che non ci sia nulla di grave.

Non ho neanche il tempo di stare a pensarci perché devo preparare altri due esami, non si finisce mai!

Comunque a proposito di elettronica ho messo un paio di link in una lista che dovreste vedere: uno riporta al sito di arduino ed uno ad un portale italiano di elettronica; ho una mezza intenzione di aprire una pagina dove tutti possano scrivere dei link interessanti da voler mettere sulla home ma prima dovrei scegliere una qualche sorta di criteri sulla base dei quali decidere se un link è adatto o meno; pensavo, visto che sono appassionato di open source e free software, che potessero riguardare questi argomenti ma ancora non so, dovrei rifletterci un pò su ma in questo periodo non ho tempo.

Inoltre bisogna considerare anche che non è che abbia tutti questi lettori! Anzi a dir la verità dalle statistiche non ne risulta nessuno quindi ci penserò meglio quando e se questo blog inizierà ad interessare a qualcuno.

Ciao a tutti.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Aggiornamenti blog, Real life

Lampadine a risparmio energetico


Lampadina risparmio

Valido esempio di ciò che si trova oggi nei negozi

Ciao a tutti, non ho potuto scrivere prima perché sono stato molto occupato e perché (incredibile ma vero!) non mi hanno ancora attivato la linea internet e mi connetto con questa fastidiosissima penna usb della wind.

Ma veniamo subito all’argomento di cui voglio parlare: ultimamente si parla tanto di lampadine a risparmio energetico e prima di imbattermi in spese folli per sostuirle tutte mi sono documentato per capire se, economicamente parlando, conviene farlo (costano ancora un bel pò) e se il costo viene ammortizzato col tempo.

Facendo queste ricerche, sia per capire come funzionano sia quali converrebbe scegliere e perché, ho scoperto diverse cose a dir poco interessati.

Innanzitutto ho letto dei dati allarmanti riguardo le radiazioni-UV ed elettromagnetiche ma non mi pronuncio perché non posso verificare i dati personalmente, lo scrivo solo per correttezza e completezza.

E’ venuto fuori che dentro queste “splendide” lampadine c’è niente poco di meno che MERCURIO!

Ora, dico io, ma stiamo scherzando?? Qualche anno fà sono stati eliminati dal mercato i termometri con tale sostanza perché Tossica (la “t” maiuscola non è un refuso!) ed ora lo mettono in queste lampadine??

E non si ha nemmeno possibilità di scelta perché ormai è in atto un processo di modernizzazione secondo cui le lampadine a incandescenza (lungi da me dal volerle difendere) andranno in pensione e non verranno più prodotte da settembre del 2012; già da oggi, per determinati range di watt, non è più possibile acquistarne in quanto fuori produzione.

Cito da wikipedia:

“Il mercurio è fortemente tossico; l’introduzione nell’organismo può avvenire sia per ingestione, sia per inalazione dei vapori, sia per semplice contatto (è in grado di attraversare la pelle). Per quanto riguarda il mercurio elementare (il metallo liquido), il rischio maggiore di intossicazione acuta è legato ai vapori, in quanto l’assorbimento cutaneo è trascurabile, così come anche quello intestinale. Discorso diverso invece per i sali di mercurio, facilmente accumulabili attraverso la catena alimentare.”

Mi vengono sempre forti dubbi quando vengo a scoprire determinate cose e penso veramente che la gente ragioni al contrario (non voglio essere volgare), perché anziché puntare su tali lampadine, che provocheranno certamente un danno ambientale, non si punta sul led??

Parlo del danno ambientale perché comunque il mercurio prima o poi dovrà essere smaltito ma ovviamente non è quello l’unica preoccupazione! E’ ovvio che la salute umana sembra non essere tra i principali interessi di chi attua determinate scelte.

Tornando alle lampadine a led le reputo fantastiche visto che sono sicuramente non tossiche ed hanno un funzionamento a dir poco geniale, ho cercato di acquistare qualcuna su internet ma i prezzi sono veramente proibitivi.

Cerchiamo di capire perché sono così ottime con una spiegazione semplice, non me ne vogliano coloro che se ne intendono:

l’occhio umano percepisce un’immagine CIRCA ogni 10 millisecondi (o meglio…un’immagine resta nella retina dell’occhio per CIRCA 10 millisecondi), avere una lampadina che illumini costantemente, come quelle ad incandescenza ad esempio, sarebbe uno spreco quindi si cerca di fare in modo che ogni volta che noi stiamo per percepire con i nostri occhi la “nuova” immagine il led sia acceso mentre per il restante tempo sia spento…immaginate il risparmio!! Inoltre hanno un rendimento superiore rispetto a tutte le altre lampade, ovvero riescono a trasformare più energia in emissione luminosa, oltre a durare anche di più!

A mio avviso si sarebbe dovuto “spingere” verso questa tecnologia fin da subito, non ha senso passare attraverso questo intermezzo (molto) ricco di problemi.

Che altro dire? Ho mantenuto, in parte, la promessa fatta nel primo intervento e cercherò di scrivere nuovamente quanto prima.

Un saluto a tutti!

Lascia un commento

Archiviato in Pensieri e opinioni

Introduzione e Buoni Propositi


Ho deciso di aprire questo blog per raccontare un pò la mia vita, ciò che mi succede, dare un’opinione su ciò che osservo, per potermi sfogare e condividere con altri le mie passioni (bisogna anche divertirsi ogni tanto)…insomma avere un luogo dove poter custodire i miei pensieri e allo steso tempo dare la possibilità a chiunque di poter intervenire.

L’idea è abbastanza chiara e semplice ma non so se realmente riuscirò a realizzarla; il primo passo l’ho fatto, adesso non restare che stare a vedere…

Non è importante chi sono né cosa faccio nella vita.

Attualmente ho per la testa un paio di idee per degli interventi e mi riprometto di buttare giù due righe.

Il primo intervento finisce qui e non so se e quando scriverò il prossimo anche perché sono senza internet perché aspetto l’attivazione della linea; adesso sono connesso con una chiavetta usb della wind.

A proposito devo anche capire come usare tutte queste funzioni di wordpress, a presto!

2 commenti

Archiviato in Aggiornamenti blog